Exit

I VIRALI ANNI ’20 / ventesimo racconto.

WHAT’S YOUR NAME ? “A tutto s’abitua quel vigliacco che è l’uomo”, così sosteneva Fedor Dostoevskij. Eppure, il nostro protagonista, nel pieno della sua maturità, non si era ancora abituato al proprio nome. Sedeva, una nebbiosa mattina prima dell’alba, nel mezzo del suo studio, un ambiente che dava sul cortile interno della vecchia casa di […]

Read more Like this post0

I VIRALI ANNI ’20 / diciassettesimo racconto.

PRIMAVERA Fu in una tiepida serata primaverile che il giovane Wilhelm Zeitzler si trovò ad errare meditabondo lungo l’Alte Brücke, il ponte vecchio di Heidelberg, osservando il rigoglioso scorrere del Neckar che in quella stagione esprimeva tutta la sua forza impetuosa. Ormai era buio ed era già quasi da un’ora che vagabondava per la città, […]

Read more Like this post0
Close
Go top